Warning: Illegal string offset 'file' in /home/micocci1/public_html/cake/libs/debugger.php on line 632

Warning: Illegal string offset 'line' in /home/micocci1/public_html/cake/libs/debugger.php on line 632
Warning (2): mysql_connect() [function.mysql-connect]: Headers and client library minor version mismatch. Headers:50554 Library:50637 [CORE/cake/libs/model/datasources/dbo/dbo_mysql.php, line 561]
Blog | SpazioD

Login to SpazioD

Nuovi utenti

Se non sei ancora utente di SpazioD, registrati!
Registrati
Accedi con Google
Home tematica Forum Blog Il mio Blog
Cerca il Blog
                               mostra tutti i blogger attivi   mostra tutti i post
Torna alla home del blog
pubblicato da Administrator il 2012-12-10 09:12:15

"Famiglia, lavoro, momenti per te. Conciliare tutto è difficile, ma non impossibile." Così si presenta Io Concilio, il progetto lanciato a Milano, sui Navigli, da radiomamma.it e sostenuto dall’Assessorato al Benessere del Comune.

Il blog La27esimaOra del Corriere della Sera gli ha dedicato due interessanti articoli nel finesettimana appena trascorso, in occasione dell'inaugurazione. Uno dei due, pubblicato anche nel giornale a stampa, ci spiega la filosofia del progetto: creare consuetudini di aiuto reciproco tra mamme, in una prospettiva di quartiere e basandosi sulla scuola come spazio di socializzazione. Già, perché “Il bisogno di una mano (anche due) è diffuso (73% degli intervistati, quasi tutte mamme), ma lo è anche la disponibilità a coordinarsi per «alleggerirsi» a vicenda (62%)”. È allora qual è il freno? “Un certo imbarazzo nel chiedere, se non è subito chiaro che l’appoggio sarà reciproco. E poi manca la fiducia”. Il progetto invita quindi le mamme a conoscersi, acquisire familiarità e poi scambiarsi quelli che noi chiamiamo “Servizi Salvatempo”: passaggi auto per le attività sportive, spesa collettiva, "baby parking" a casa propria, a turno, per liberare tempo il pomeriggio o la sera ad altre mamme e papà...

Nel secondo articolo del blog dedicato a Io Concilio, Maria Luisa Villa fa notare, con un velo di malinconia, come non sia in fondo che il tentativo di “normalizzare” con delibere comunali quello che per appena una o due generazioni fa era una consuetudine ben radicata: ci si aiutava tra vicine/i di casa, tra genitori nella stessa scuola... “Chissà se scorrazzare in cortile (sapendo che se la signora del terzo piano si lamenta qualcuno ti difenderà), andare a scuola a piedi con altri bambini del palazzo e una papà a turno, stare un po’ dalla vicina a vedere i cartoni fino a quando arrivano i tuoi dal lavoro, tornerà a essere una cosa “abbastanza naturale”?”.

Noi ci facciamo molte di queste domande e ci chiediamo come possiamo contribuire a rifondare forme di mutuo-aiuto attraverso lo scambio di tempo/disponibilità, in quest'epoca nuova e diversa, dove la vita è più frammentata e i contatti diretti tra persone più difficili... Noi lo chiediamo a partire dalla rete, il nostro osservatorio sul problema della conciliazione vita/lavoro.

Abbiamo creato con SpazioD la possibilità di scambiare servizi anche attraverso una banca del tempo, non a pagamento.

È impossibile fidarsi di altre donne in rete che siano disposte ad alleggerire il nostro carico di "cura"? Noi siamo convinte di no, che le abitudini cambiano, e che la community virtuale sia in grado di ricreare forme di fiducia e vicinanza del tutto analoghe a quelle "reali", anzi forse più simili a quelle del passato...

Voi che ne pensate?

blog comments powered by Disqus
▶ Archivio (58) ▼ Archivio (58)
▶ 2012 ▼ 2012
ULTIMI ISCRITTI
Warning (2): Invalid argument supplied for foreach() [APP/views/themed/spd/elements/ultimi_iscritti.ctp, line 5]
Sito patrocinato da
Fondazione Vodafone Donna Moderna